Blog

Credito di Imposta R&S 2020: confermate le “vecchie” aliquote

Businessperson Calculating Invoice

Con la risposta 323 del 10 maggio scorso l’Agenzia delle Entrate, risolve definitivamente il dubbio interpretativo sorto con l’approvazione della Legge di Bilancio 2021 che ha introdotto aliquote maggiorate per le attività ammissibili al Credito di Imposta R&S e Innovazione.

Suddetta Legge infatti ha portato molti ad interpretare come retroattiva anche per l’anno fiscale 2020 l’aumento delle aliquote agevolative.

L’Agenzia delle Entrate tuttavia, ha definito che le attività ammissibili di competenza dell’anno 2020, restino quelle definite dalla precedente legge di Bilancio ossia:

Tipologia investimento Agevolazione Massimale
Ricerca e sviluppo 12% 4 mln €
Innovazione tecnologica 6% 1,5 mln €
Innovazione tecnologica per transizione ecologica o di innovazione digitale 4.0 10% 1,5 mln €
Design e ideazione estetica 6% 1,5 mln €

 

Per l’anno 2021 invece le nuove aliquote sono le seguenti:

Tipologia investimento Agevolazione Massimale
Ricerca e sviluppo 20% 4 mln €
Innovazione tecnologica 10% 2 mln €
Innovazione tecnologica per transizione ecologica o di innovazione digitale 4.0 15% 2 mln €
Design e ideazione estetica 10% 2 mln €

 

Per maggiori informazioni sulla normativa 2020 CLICCA QUI

Per maggiori informazioni sulla normativa 2021 CLICCA QUI

 

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattarci al seguente riferimento:

Maestri Davide | 0521 227295 | dmaestri@prefinaparma.it