Blog

Prestiti alle micro, piccole e medie imprese danneggiate da Covid-19: possibilità di sospensione o allungamento

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le micro, piccole e medie imprese danneggiate dall’emergenza epidemiologica “COVID-19” possono chiedere la sospensione o l’allungamento dei prestiti in essere. Questa possibilità viene estesa ai prestiti in essere al 31 gennaio 2020. Lo prevede un addendum all’Accordo 2019 siglato dall’ABI con le Associazioni di rappresentanza delle imprese. La sospensione del pagamento della quota capitale delle rate dei finanziamenti può essere chiesta fino a un anno. La sospensione è applicabile ai finanziamenti a medio lungo termine, anche perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie, e alle operazioni di leasing.

Per le operazioni di allungamento, è invece previsto che l’estensione della durata del finanziamento possa arrivare fino al 100% della durata residua dell’ammortamento.

Per maggiori approfondimenti, riportiamo di seguito il link del comunicato stampa ufficiale di ABI.